Sistemi di montaggio

Uno dei sistemi di montaggio più usati per la costruzione delle casette in legno da giardino è il sistema blockhouse.

Nel sistema di montaggio blockhouse si usano tronchetti lavorati a maschio e a femmina che vengono perfettamente incastrati in modo da formare pareti compatte.

Le pareti della casetta in legno così montate formeranno una struttura autoportante resistente ai cambiamenti di temperatura e agli agenti atmosferici. Naturalmente la durabilità della casetta è dovuta anche alla qualià del legno.

I tronchetti lavorati e squadrati vengono venduti in kit, in scatole dove sono sistemati separatamente. E' necessario, in ogni caso predisporre una base su misura per le fondamenta della casetta in legno, preferibilmente in cemento. Successivamente i pezzi devono essere posti intorno al perimetro del basamento in ordine di montaggio, in modo da averli a disposizione man mano. Generalmente questa fase è agevolata dal fatto che i pezzi sono numerati. Si procede a montare prima le pareti in legno, poi le porte e le finestre fino al tetto, la tettoia, se presente, e tutte le rifiniture. Spesso la scatola con il kit di montaggio è completa di ferramenteria.

 

Vai alle aziende casette in legno

Vai alle aziende parquet e pavimenti in legno