Il sistema di costruzione Blockhouse

Blockhouse in italiano significa "fortino". E' proprio questo il concetto guida di questa tecnica di costruzione di case in legno.

La realizzazione è basata su l'incastro di elementi in legno l'uno sull'altro in modo da rendere ermetiche le pareti. La sicurezza di questo sistema sta nel fatto che il grado di deformabilità nel tempo del legno incastrato in questo modo è molto basso.

Tutti abbiamo in mente l'immagine di una casetta in legno (tipo quella che disegnano i bambini) che ha semplicemente dei tronchi uno sull'altro per pareti. In effetti, all'inizio, per la costruzione di case in legno con la tecnica blockhouse venivano impiegati dei tronchi scortecciati grezzi, ovvero non lavorati e tondeggianti. Attualmente l'evoluzione della tecnica costruttiva con l'invenzione del legno lamellare, fa sì che gli elementi impiegati siano più squadrati, più lunghi e più leggeri.

Una volta capito come sono costruite le case con il sistema blockhouse, è facile intuire che la cosa più importante da appurare quando se ne vuole realizzare una è che il legno sia stato stagionato opportunamente in modo che il sistema ad incastro possa generare una struttura stabile nel tempo.

 

Vai alle aziende case legno